Posted on 3 commenti

Cantine Don Paolo – Storia aziendale dei vini Mogavero

Mogavero salice salentino

Storia Aziendale

Salento, Salice Salentino, una piccola e bella cittadina che sorge a Nord-Ovest di Lecce. Da sempre
e’ stata una delle realtà agricole più interessanti della regione per la produzione del rinomato vino
Salice Salentino D.o.c. e dell’Olio Extra-Vergine d’Oliva.

don paolo

Mogavero Vini nasce dall’esperienza antica di questa terra e dalla sua arte vinificatoria, che ha
inizio nel lontano 1930. Il capostipite “Don Paolo” inizio’ a produrre e commercializzare a
livello locale vino allo stato sfuso. Fu supportato in seguito dal figlio Salvatore che allarga la proprietà
e impianta nuovi vigneti.
Nel susseguirsi degli anni, la famiglia Mogavero ha gestito direttamente l’attività e lo fa ancora
oggi. Nel 2000, Paolo e Andrea, figli di Salvatore, hanno così trasformato la vecchia attività di famiglia
in una piccola e moderna cantina a carattere familiare. Lo scopo è quello di dare finalmente un marchio ed un’
identità più innovativa ai propri prodotti. Di recente infatti, è stata rinnovata la struttura produttiva, commerciale
ed espositiva.
L’Azienda dispone tuttavia di numerosi appezzamenti di terreno per un totale di circa 30 ettari e coltiva
principalmente vigneti. Possiede anche uliveti per la produzione dell’ Olio Extravergine di Oliva
ottenuto dalle secolari cultivar della zona. I vitigni impiantati sono dunque autoctoni del Salento, quali
Negroamaro, Malvasia Nera di Lecce e Primitivo, ed altri vitigni come Chardonnay, Malvasia
Bianca e Verdeca. Inoltre la percentuale di produzione e’ per il 90% di uve rosse e per il 10% di uve
bianche con una resa media per ettaro pari a 70/80 ql.
In tutti questi anni, l’Azienda Vinicola Mogavero, grazie anche al supporto tecnico dell’enologo
Dott. Palmisano, ha rinvigorito il prestigio di una coltura tradizionale. Proprio quei vitigni che si tramandano di
padre in figlio. In altre parole ha perseguito un unico grande obiettivo:

Recupero e valorizzazione dei vitigni autoctoni con le denominazioni D.O.C. Salice Salentino ed I.G.T Salento,

per esprimere al meglio la varietà e la qualità dei vini pugliesi salentini.

Vini dal carattere deciso, che sotto l’etichetta e il marchio Mogavero, ottengono la piena soddisfazione dei clienti.
La stessa, che permette oggi, attraverso impianti moderni ed una nuova cantina, di lanciare con impegno costante e tanta determinazione un’ulteriore sfida al mercato.

PRODOTTI
I rossi, i bianchi, i rosati e l’Olio Extravergine di Oliva. Le denominazioni D.O.P. SALICE
SALENTINO e I.G.P. SALENTO.

La produzione MOGAVERO cerca di esprimere al meglio la
qualità e la varietà dei vini pugliesi salentini.

Vini diversi e dal carattere deciso.

Prodotti abbastanza rinomati e presenti nelle enoteche, nei ristoranti e sopratutto sulle tavole degli esperti e degli appassionati in
Italia e nel mondo

ELENCO ETICHETTE:

 NERO VERO  Salento IGP Negroamaro da alberelli – Rosso Barrique 12 mesi.
PANZÀNA Salento IGP Negroamaro – Rosso Barrique 12 mesi.
DON PAOLO Salento IGP Primitivo – Rosso.
BECCARÌSI Salice Salentino DOP – Rosso.
ROSÀCEO Primitivo di Manduria DOP – Rosso Barrique.
PANTAGRUEL Salento IGP – Rosato Negroamaro.

 

Mogavero

Condividi su Facebooktwitterpinterest

3 thoughts on “Cantine Don Paolo – Storia aziendale dei vini Mogavero

Lascia un commento