Rusciu Primitivo Vinoli

18,00

Rusciu Vinoli 100% Primitivo – 16% vol

Categoria:

Descrizione

Rusciu  Primitivo Vinoli  

 

Dettagli del prodotto
TIPOLOGIA
Salento – Indicazione Geografica Protetta – Primitivo

UVAGGIO
Primitivo 100%.

VENDEMMIA
Prima decade di settembre.

VINIFICAZIONE
Le uve sono raccolte a mano nelle prime ore del mattino. Il prodotto si porta subito in cantina per essere diraspato e pigiato.
Successivamente si fa raffreddare e si mantiene freddo per alcuni giorni, allo scopo di preservare tutte le caratteristiche intrinseche del Primitivo.
Al termine di questo breve periodo si può aumentare la temperatura in modo che abbia inizio il processo fermentativo. Questa fase si caratterizza per una macerazione di circa 10 giorni, per un utilizzo sapiente di rimontaggi frequenti ma delicati e inoltre per un abile gestione della temperatura, che non oltrepassa mai i 31°C. Dopo la svinatura, effettuata a fermentazione alcolica terminata, il vino è immesso in silos di acciaio inox, dove svolge la fermentazione malolattica.

Rusciu primitivo vinoli
Successivamente il prodotto viene fatto maturare circa 6 mesi utilizzando piccole botti di legno di rovere di secondo passaggio, ed altri 6 mesi in botti grandi di rovere.
Dopo l’imbottigliamento seguono altri 6 mesi di affinamento in vetro.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Il colore rosso rubino intenso e impenetrabile prelude ad un corpo deciso e consistente. Gioca la fase olfattiva su toni speziati (anice stellato, cannella e pepe nero) e fruttati (prugna e visciole con accenni di tabacco e sottobosco). La leggera nota abboccata e il tenore alcolico sono ben sostenuti dalla trama tannica e sapida che lo armonizzano.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
16- 18°C.

 

Rusciu Primitivo Vinoli viene premiato con medaglia d’argento al Concours Mondial de Bruxelles

Rusciu Primitivo vinoli premio

 

Condividi su Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Informazioni aggiuntive

Peso 1270 g