Pantagruel – Negroamaro Rosato

7,30

Vino del Salento rosato di Negroamaro e Malvasia Nera di Lecce

Descrizione

PANTAGRUEL –   NEGROAMARO ROSATO E MALVASIA SALENTO Indicazione Geografica Tipica

UVE IMPIEGATE: Negroamaro 50%,
Malvasia Nera di Lecce 50%.
ZONA DI PRODUZIONE: Salice Salentino
(Le).
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Argilloso di
medio impasto profondo.
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Alberello
pugliese con 5.500 piante per ha.
VENDEMMIA: Manuale nella seconda decade
di settembre.
RESA IN UVA PER ha: 120 q.
VINIFICAZIONE: Tradizionale ad “alzata di
cappello”; le uve vengono così tenute a macerare
per 8 – 10 ore al fine di estrarre dalle bucce la
giusta tonalità di colore e le varie sostanze
aromatiche che ne derivano. Il mosto fiore
(massimo il 40% della totale massa) viene dunque
fatto fermentare a 14 – 16° C. in recipienti di
acciaio sino al termine della fermentazione
alcolica.
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: 2 mesi.

Ti potrebbe interessare anche la storia aziendale delle cantine Don Paolo

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
Il Negroamaro Rosato Pantagruel ha un
colore rosa chiaretto.
Al naso esprime dunque profumi floreali.
In bocca invece si denota una pregevole
freschezza gustativa con un finale
piacevolmente sapido.

ABBINAMENTO GASTRONOMICO: Vino da
tutto pasto, accompagna  piatti di pesce e
antipasti, tanto quanto minestre e carni bianche.
Servire fresco 10 – 12° C.

Infine
per scoprire tutta la linea dei vini Mogavero clicca QUI

Condividi su Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Informazioni aggiuntive

Peso 1260 g